L'architettura è una forma espressiva contraddistinta da un messaggio (simbolico), ma anche da un carattere materico e funzionale che la distingue da altre forme espressive come un discorso, un quadro o una scultura.
Mutuando gli insegnamenti novecenteschi, dalle avanguardie, al De Stijl, alla scuola del Bauhaus, al movimento organico statunitense, ecc., arte e architettura sono state affiancate perché considerate espressioni strettamente relazionate di coevi fenomeni culturali.
Il forte inquadramento burocratico e normativo nel quale opera la professione, lascia poco spazio alla creatività, ma la capacità di gestire sia l'aspetto tecnico che quello estetico, danno ancora all'architettura la possibilità di riscattare il proprio ruolo. 

Forse oggi è più corretto pensare all'architettura come il punto di incontro tra tecnica ed arte (tant’è che oggi i ruoli di architetto ed ingegnere vengono spesso confusi in più o meno lecite sovrapposizioni di ruoli), tra pensiero scientifico ed umanistico. 

E proprio l'arte è un aspetto che non va trascurato (e non solo per chi si trova a lavorare nel settore del restauro), poiché l'arte è un segno nel territorio urbanistico, l'armonia nelle proporzioni di una facciata, l'equilibrio cromatico in un interno o in un esterno, la modulazione di una forma in un componente d’arredo.

 

Progetti selezionati

Abitazione a Dossello di Albino (BG)

Abitazione in Abbazia di Albino (BG)

Abitazione a Gandino (BG)

Abitazione a Albino (BG)

Corte Michelangelo a Albino (BG)

Ex chiesa S.Spirito di Casnigo (BG)

 

News

Seguici su Flickr per vedere i lavori in fase di svolgimento.